{gspeech style=1 language=it autoplay=1 speechtimeout=0 registered=2

FONDO famiglie in difficoltà

 
I Consigli per la gestione economica delle nostre parrocchie hanno istituito un fondo per dare un aiuto alle famiglie in difficoltà economica per le conseguenze della pandemia:
- CHI NE HA LA POSSIBILITÀ PUÒ CONTRIBUIRE
- CHI NE HA BISOGNO VI PUÒ ATTINGERE
Come segno concreto don Lorenzo ha versato tre delle proprie mensilità provenienti dall’Istituto di sostentamento del clero e chiede a enti, associazioni, imprese e privati di contribuire come possibile.
Le donazioni saranno deducibili ai sensi della legge possono essere effettuate in contanti a don Lorenzo o tramite bonifico sul conto della Caritas di Mandria:

IBAN IT24H 08728 12105 0000 0003 2518
Banca Patavina - Filiale di Mandria


La gestione del fondo avverrà con la massima trasparenza e riservatezza: sarà fornita una rendicontazione a semplice richiesta dei donatori e sarà sempre garantita la privacy dei beneficiari.
Per informazioni e richieste: don Lorenzo (340 7223749)
Don Lorenzo

Preghiera del giorno

Lunedì 1 Giugno 2020, Maria Madre della Chiesa

Dal Vangelo secondo Giovanni
In quel tempo, stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala.
Gesù allora, vedendo la madre e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: «Donna, ecco tuo figlio!». Poi disse al discepolo: «Ecco tua madre!». E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé.
Dopo questo, Gesù, sapendo che ormai tutto era compiuto, affinché si compisse la Scrittura, disse: «Ho sete». Vi era lì un vaso pieno di aceto; posero perciò una spugna, imbevuta di aceto, in cima a una canna e gliela accostarono alla bocca. Dopo aver preso l’aceto, Gesù disse: «È compiuto!». E, chinato il capo, consegnò lo spirito.
Era il giorno della Parasceve e i Giudei, perché i corpi non rimanessero sulla croce durante il sabato – era infatti un giorno solenne quel sabato –, chiesero a Pilato che fossero spezzate loro le gambe e fossero portati via. Vennero dunque i soldati e spezzarono le gambe all’uno e all’altro che erano stati crocifissi insieme con lui. Venuti però da Gesù, vedendo che era già morto, non gli spezzarono le gambe, ma uno dei soldati con una lancia gli colpì il fianco, e subito ne uscì sangue e acqua.

Il dolore per i legami che si spezzano ci lacera interiormente. Ti chiediamo, Signore, di accompagnarci nel nostro percorso di guarigione e di donarci la possibilità di veder nascere qualcosa di bello anche dopo il dolore più grande.

Iniziative Parrocchiali Covid-19

Chiesa di Voltabrusegana

San Martino vescovo

 

Festive
Sabato ore 17.00
Domenica ore 8.30, 11.00 e 18.30

Feriali
Lunedì ore 18.30
Venerdi ore 18.30

Chiesa di Mandria

Natività della beata vergine Maria

 

Festive
Sabato ore 18.30
Domenica ore 7.30, 10.00 e 17.00

Feriali
Martedì ore 18.30
Mercoledì ore 18.30
Giovedì ore 18.30

adorazione

Rosario

Dal lunedì al sabato alle 18.00 nella chiesa in cui è celebrata la messa

Lodi mattutine

Dal lunedì al sabato alle 7.30 nella chiesa di Voltabrusegana e alle 8.00 in quella di Mandria

Confessioni

Sabato dalle 15.00 alle 16.30 nel confessionale della chiesa di Mandria

Adorazione eucaristica continua

Venerdì dalle 16.00 alle 20.00
nella cappellina di Mandria

Messe di suffragio

Per richiedere la celebrazione di una messa
inviare un'e-mail a mandria@voltabrusegana.it
indicando giorno, ora della messa
e nome del defunto da ricordare

Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech