{gspeech style=1 language=it autoplay=1 speechtimeout=0 registered=2

Scuola dell'infanzia Luigi Maran

Si chiama anche Scuola Luigi Maran 2.0 perché ha conosciuto un totale rinnovamento sia nell’impianto pedagogico e in una più articola proposta formativa, sia nelle sue strutture.

È una nuova scuola! Essa, anzitutto, adotta una nuova mentalità educativa e la didattica è il suo punto di forza. Nella Scuola dell’infanzia Luigi Maran si utilizzano criteri di eccellenza infatti le modalità dell’insegnamento sono state rivoluzionate:

  • modalità laboratoriale: al fine di attivare nel bambino processi cognitivi che facilitino l’apprendimento multitasking ed ergologico, oltre che l’autonomia. Il bambino, conoscendo gli spazi e avendo a disposizione una molteplicità di strumenti, sotto la guida degli insegnanti, attiva particolari e articolati processi cognitivi. Sottesa a questa metodologia vi sono studi di ricerca avanzati, supportati dalle neuroscienze che ne comprovano un maggiore sviluppo neuronale. Per raggiungere questo obiettivo, oltre che una formazione specifica necessaria alle insegnati, sono state ridisegnate tutte le aule - diventate ora laboratori - e le attrezzature predisponendole a questo fine. Nella scuola Luigi Maran sono attivi il laboratorio artistico, il laboratorio “facciamo finta che”, il laboratorio per il calcolo numerico, il laboratorio per la lettura, esiste inoltre uno spazio agorà;
  • intelligenza numerica: i bambini iniziano presto a parlare e ancor prima ascoltano la lingua, solamente in un secondo momento utilizzano il linguaggio numerico. Sviluppare l’intelligenza numerica chiede che gli educatori siano consapevoli di ciò e preparati a far utilizzare il “linguaggio dei numeri”, le forme della matematica e della geometria, fin dalla prima infanzia dei bambini, e ovviamente tutto ciò deve essere fatto in forma di gioco e divertendosi;
  • se hai adottato un bambino: particolare attenzione viene posta alla realtà di quelle famiglie che hanno adottato un bambino. Il personale della scuola Luigi Maran è preparato per queste tipologie di bambini e di famiglie;
  • scuola senza zaino: ultima novità di questi mesi, il personale della scuola si sta formando a una didattica senza zaino. La Scuola Luigi Maran 2.0 sarà la prima scuola nella provincia di Padova ad assumere questa professionalità già diffusa nelle terre toscane;
  • prescuola e doposcuola: è attivo il servizio di prescuola con apertura dalle ore 7.30 e di doposcuola dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Entrambi i servizi sono rivolti anche ai bambini della primaria.

La nuova Scuola Luigi Maran 2.0 assume come obiettivo quello di essere una comunità educante. Infatti, il numero contenuto di alunni permette il grande vantaggio di favorire relazioni di prossimità e di qualità tra i bambini stessi e tra i vari soggetti educanti: la famiglia, le maestre e il personale di servizio e volontario, la parrocchia e il territorio. È una scuola cattolica: il centro della sua vita sono senz’altro le relazioni comunitarie che si costruiscono all’interno della stessa e nella parrocchia. Il cuore di tutto ciò è l’amicizia con Gesù, il grande maestro.

L’ambiente, in campo educativo ha un peso rilevante. Per questo motivo nella Scuola Luigi Maran, gli atteggiamenti educativi sopra citati, trovano anche una loro collocazione geografica e naturalistica coerente. La scuola, pur essendo a pochi minuti dal centro, si trova in una zona accogliente, in un ambiente naturalistico adeguato alla vita del bambino, costituito di ampi spazi verdi e curati sia all’interno delle strutture della scuola sia all’esterno.

aiutiricevutiLe nostre SCUOLE DELL’INFANZIA, grazie a una gestione oculata, godono di salute sia sul piano didattico che sul piano economico.

Durante la pandemia abbiamo ridotto la retta del 100% e siamo riusciti ad attivare per primi i centri educativi ludico-ricreativi che già durante l’estate hanno permesso la ripresa del lavoro dei dipendenti e quindi lo sganciamento dagli ammortizzatori sociali.

Puntualmente, il 1° settembre le attività sono riprese senza aumento del-le rette, nonostante l’aumento dei costi e le mancate entrate dei mesi precedenti (90.000,00 euro alla scuola Giovanni XXIII e 32.000,00 euro alla scuola Luigi Maran). Abbiamo avuto anche un considerevole aumento di iscritti.

 

Per le mancate entrate dovute ai mesi chiusi per emergenza Covid-19 le nostre scuole riceveranno dal Ministero dell’Istruzione:

  • 3.435,25 euro per la scuola Maran
  • 5.987,15 euro per la scuola dell’infanzia Giovanni XXIII e 4.956,88 euro per il nido integrato

I dipendenti hanno usufruito della cassa integrazione

Il Comune di Padova ai primi di aprile ha deciso in modo repentino e unilaterale l’azzeramento dei contributi previsti dalla convenzione; i costi di questa mancata entrata sono ancora da definire.

Vanno certamente ringraziate le comunità cristiane che si fanno carico di questi servizi e del mantenimento dei 21 posti di lavoro, inoltre ringraziamo i dipendenti che si sono impegnati in questo periodo difficile, in particolare la co-ordinatrice che ha lavorato intensamente anche durante tutta l’esate, e i Comitati di gestione delle due scuole.

Dalla Fondazione Cariparo abbiamo ricevuto poi un sostegno per le ATTIVITÀ ESTIVE dell’ammontare di 2.000,00 euro per la parrocchia di Voltabrusegana e di 1.500,00 per la parrocchia di Mandria. Ringraziamo sentitamente la Fondazione e l’ufficio per la Pastorale giovanile che ci hanno permesso l’attuazione in serenità di questi servizi.

 

RICEVUTA PER DONAZIONI ELARGITE ALLA PARROCCHIA

Chi durante gli scorsi mesi avesse ELARGITO alla parrocchia delle DONAZIONI TRAMITE ASSEGNO O BONIFICO per fronteggiare le emergenze dovute all’epidemia da Covid-19, può avere una ricevuta da presentare al momento della dichiarazione dei redditi:

  1. scarica la ricevuta 
  2. compilala con i tuoi dati, spuntando le sezioni di tuo interesse. I dati della parrocchia sono già inseriti;
  3. contatta don Lorenzo per inserire il numero progressivo della ricevuta e per avere la firma e il timbro;
  4. presentala a chi tiene la tua contabilità.
Pin It

ToroLoco a.s.d.

DOPOSCUOLA DI ATTIVITÀ FISICA & DIVERTIMENTO
DA SETTEMBRE 2020

per tutto l’anno scolastico presso la sala polivalente della scuola dell’infanzia Luigi Maran.(dalle 16,00 alle 18,00)

➢Attività MOTORIOSPORTIVA (verranno presentati durante l’anno varie tipologie di attività sportive)

ISCRIZIONI:
ENTRO IL 3 DEL MESE AL QUALE SI ADERISCE AL DOPOSCUOLA.
TRAMITE MAIL A: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
O AL NUMERO: 391 138 76 74

QUOTA DI ISCRIZIONE: 10 € (una tantum e valida per eventuali altre attivitaà proposte dalla ToroLoco A.S.D.) comprensiva di iscrizione e assicurazione.

COSTO MENSILE
€ 30 - un giorno a settimana
€ 35 - 2 giorni a settimana
€ 40 - 3 giorni a settimana
€ 45 - 4 giorni a settimana
€ 50 - 5 giorni a settimana

Comprensivi di servizio di accompagnamento dalla scuola primaria alla scuola dell’infanzia.


POSSIBILITAà DI SCEGLIERE LA TIPOLOGIA DI FREQUENZA: TUTTI I GIORNI O SOLAMENTE ALCUNI, IN BASE ALLE ESIGENZE FAMILIARI.

Pin It

OpenDay072020

Pin It
Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech